Scopri Come Dare Volume ai Capelli Ricci

0
1204
volume capelli ricci

Carissime Curly girls, il volume dei capelli ricci, lo abbiamo detto più volte, è una delle cose più importanti da mantenere ed equilibrare perché è proprio esso a definire al meglio i boccoli e a dare forma alla capigliatura.

La prima cosa da fare, per ottenerlo al TOP, è sicuramente intervenire immediatamente con un taglio che aiuti i capelli a valorizzarlo, insistendo sui punti che ne necessitano maggiormente e “alleggerendo” quelli che invece ne hanno troppo.

Se, quindi, la domanda che sorge spontanea è “come tagliare i capelli ricci per dare loro volume”? La risposta obbligata è, innanzitutto, di rivolgervi ad un parrucchiere esperto in capelli ricci evitando così di finire nelle mani sbagliate.

I saloni I Love Riccio sono la soluzione più adeguata in quanto gli unici in Italia a praticare il taglio X-Curl, un taglio nato apposta per rendere al top anche i ricci più difficili e per dare loro il giusto volume, plasmando la capigliatura quasi come una scultura.

Il taglio viene eseguito rigorosamente a capelli asciutti, la regola numero uno da seguire, quando si parla di tagli capelli ricci, e ha il vantaggio di armonizzare i volumi andando ad equilibrare il tutto. Se vuoi saperne di più sul taglio X-Curl, leggi qui!

Assodato quindi che il taglio X-Curl, oggi come oggi, è la soluzione che più “vuole bene” ai vostri capelli ricci, esistono anche altri piccoli accorgimenti che è bene non dimenticare quando si parla di come tagliare i capelli ricci per dare volume. 

Leggi l’articolo e scopri i più importanti…

PRIMA REGOLA per dare Volume ai Capelli Ricci: Addio Sfilzino e Rasoio!

Lo abbiamo detto anche in questo articolo ma lo ribadiamo molto volentieri, una delle regole più importanti per tagliare i capelli ricci senza danneggiarli e senza creare scompensi evidenti con i volumi è “buttare via” lo sfilzino e il rasoio, due strumenti che possono essere utili per chi ha i capelli lisci ma non certo per chi li ha ricci. 

Lo sfilzino, infatti, “sfoltisce” i capelli, un’azione che per i capelli ricci non è affatto utile in quanto il rischio è proprio di compromettere i volumi, oltre che i ricci.

Molti parrucchieri lo spacciano per l’unico modo di ridurre i volumi eccessivi ma, in realtà, quello che fa realmente lo sfilzino è di “aprire” il fusto del capello dando così spazio alla cosiddetta “nuvoletta del crespo”, ovvero una parte in cui i capelli risulterebbero più crespi che in altri luoghi, con un risultato, come potete immaginare, davvero antiestetico oltre che poco salutare.

La conseguenza immediatamente successiva sarà poi che il capello “vittima” di sfoltimento, non avrà più la forza di unirsi ad altri ricci per dar vita al boccolo. Risultato? Addio anche ai ricci! 

Se si vuole meno volume lo si otterrà con le giuste tecniche di taglio e idratazione, non certo con lo sfilzino, quindi diffidate se qualcuno ve lo dovesse proporre!

Lo stesso vale per il rasoio, forse anche peggio in quanto, rasando i ricci, quello che si ottiene è proprio la sparizione completa del riccio stesso.

SECONDA REGOLA: solo le classiche forbici per i ricci, grazie!

Come naturale conseguenza di quanto detto sopra, non vi sarà difficile capire che, per i tagli capelli ricci, l’unico strumento ammesso sono le care e classiche forbici, uno strumento tanto antico quanto efficace, che, se usato bene, può davvero essere un toccasana per i vostri bei ricci. Le forbici, infatti, grazie alla loro tipologia di taglio, risultano “curl friendly” e sono in grado di risolvere anche l’annoso problema dei volumi.

Con il taglio X-Curl, per esempio, le forbici andranno a operare su più punti ovvero:

  1. dare volume laddove non c’è
  2. togliere volume e alleggerire la chioma
  3. mantenere la lunghezza e dare volume
  4. eseguire tagli corti senza che il riccio prenda forme scomposte e difficili da gestire
  5. ridare ondulazione a capelli che hanno perso definizione
  6. creare linee particolari e creative o tagli asimmetrici

Quindi,per concludere, quando andrete dal parrucchiere vi raccomandiamo di esigere per i vostri ricci solo le forbici!

TERZA REGOLA: Puntare ad un taglio capelli ricci che valorizzi i diversi tipi di capelli

Il taglio eseguito sui capelli ricci non è solo un taglio, è “la punta dell’iceberg” della specializzazione sui capelli ricci. 

Per questo non ci si può approcciare con le forbici ad una testa riccia se non si conoscono tutte le diverse tipologie di ricci, le diverse texture e i diversi shrinkage (ovvero il classico “effetto molla” che si va a creare tra riccio bagnato e riccio asciutto). 

Pensate, per esempio, se su una ragazza con capelli ricci di tipo 2 a (quindi capelli più mossi che ricci e con molto meno volume rispetto alle tipologie 3 e 4), si dovesse eseguire un taglio con le stesse caratteristiche di quello realizzato su una ragazza con ricci di tipo 3b…Ve lo immaginate il disastro?

Pensate solo che 5 cm tagliati ad una ragazza con ricci 3a con porosità e densità alte corrispondono a circa 20 cm per una ragazza con stesse caratteristiche di texture ma con tipologia 4a…a voi le conclusioni!

Le combinazioni, dunque, sono veramente tantissime e non basta essere bravi con le forbici per potersi ritenere un “buon parrucchiere per capelli ricci”.

Bisogna, infatti, aver studiato la teoria che esperti del riccio come I Love Riccio, da anni, apprendono prima ancora di imparare il taglio X-Curl. 

Dunque, prima la teoria e poi la pratica, ossia proprio il contrario di quello che accade con i capelli lisci. 

Questo indubbiamente perché essere specializzati significa aver dedicato anni ad imparare, viaggiare, formarsi, dedicare molto tempo ai capelli ricci e lavorare con dedizione e volontà. 

Accanto a tutto ciò, naturalmente, la voglia di dedicarsi anima e corpo ad un solo tipo di capelli: quelli Ricci 

Le regole più importanti su come tagliare i capelli ricci per dare il giusto volume, dunque, sono queste e speriamo di esservi stati utili con i nostri consigli. 

Gli Ultimi Suggerimenti per Dare Volume ai Capelli Ricci 

Ci sarebbe poi, ma ovviamente ci addentreremo in un altro terreno, il discorso della giusta idratazione e della giusta asciugatura, altri due fattori indispensabili per dare volume ai capelli ricci.

Per questo e per altri consigli sul volume, v’invitiamo a leggere i seguenti articoli:

Capelli ricci troppo voluminosi? I nostri consigli su come definirli al meglio!

Capelli Ricci perdono volume? Le soluzioni

I 5 segreti I Love Riccio per dare volume ai capelli ricci

Alla prossima!

Lo staff Taglicapelliricci.it