Capelli ricci troppo voluminosi? I nostri consigli su come definirli al meglio!

0
704
Capelli ricci troppo volume

Carissime Curly Girls, chi l’ha detto che il problema delle ricce sia sempre quello di dare volume ai capelli?

Se pensate che per la maggior parte delle ricce questa problematica sia la più comune, attenzione! Perché “urge” fare una precisazione…. è certamente indubbio che il volume per una chioma riccia sia molto importante ma, a seconda del tipo di riccio, questo potrebbe, al contrario, rappresentare uno svantaggio.

Alcuni capelli ricci, infatti, “peccano” dell’eccessivo volume e, soprattutto per una ragione estetica, ma anche funzionale, diventa necessario ridurre i volumi per poterli gestire al meglio. Un esempio? Pensate ai capelli Afro o quelli molto ricci tipologia 4b-4c…il problema, spesso, è proprio quello di avere troppo volume o, in altri casi, di averlo poco ben distribuito.

Un volume poco ben distribuito significa irregolare nei vari punti del capo, con zone più “gonfie” e altre, al contrario, completamente o quasi prive di volume.

Una bella scocciatura, insomma, se il nostro obiettivo è avere dei ricci al top!

Ecco quindi qualche consiglio per ridurre il volume dei capelli ricci nei casi in cui questo risulti troppo eccessivo

1) TUTTO COMINCIA DA UN BUON TAGLIO CAPELLI RICCI

Sembrerà logico ma ricordarlo fa sempre bene…una delle cose più importanti per i capelli ricci è il taglio, che, se fatto bene, eseguirà già gran parte del “lavoro” di volumizzare al punto giusto, in maniera equilibrata, senza lasciare “zone grigie” con ciocche di capelli di volumi diversi.

Non solo, un buon taglio ridurrà anche il volume dove ce n’è bisogno senza esagerare in senso opposto. A questo proposito, ci viene in aiuto proprio il Taglio X-Curl brevettato da I Love Riccio che è stato studiato apposta per volumizzare al meglio i capelli ricci.

2) L’ASCIUGATURA DEI CAPELLI RICCI

Il secondo consiglio da non sottovalutare e che abbiamo trattato anche nel nostro articolo “Asciugatura e Capelli Ricci: a testa in su o a testa in giù?” riguarda la modalità di asciugare i capelli ricci.

Non sempre l’asciugatura a testa in giù per i capelli ricci è la scelta migliore, nonostante ci sia questa “legenda metropolitana” che fatica a tramontare, nel caso dei capelli troppo voluminosi tale asciugatura peggiorerebbe solo le cose, aumentando ancora di più il volume dei capelli. Ecco perché, in questa situazione, sarebbe meglio invece eseguire un’asciugatura a testa in su.

Un altro consiglio legato all’asciugatura è anche quello, soprattutto in caso di capelli ricci eccessivamente voluminosi e magari anche particolarmente crespi, di NON toccare la chioma con le mani mentre la stiamo asciugando col phon. Le mani, infatti, sotto il flusso d’aria calda dell’asciugacapelli, hanno lo svantaggio di increspare ulteriormente i capelli, aumentandone così, in molti casi, anche il volume, per un effetto “simil cotonato” e con ricci poco definiti.

Attenzione quindi a non usare troppo le mani, magari massaggiando i capelli, quando li stiamo asciugando!

3) UN BUON PRODOTTO PER LA DEFINIZIONE DEI RICCI

Infine, l’ultimo consiglio che, potrebbe apparire ovvio ma che è sempre bene tenere molto presente, è quello di usare un buon prodotto styling.

Il primo errore da non fare è quello di usare un prodotto NON SPECIFICO per Capelli Ricci; il secondo, invece, è quello di usarne uno, sì, dedicato ai ricci ma, magari, indirizzato ad una tipologia di ricci diversa dalla nostra.

Per intenderci: se io ho capelli di tipo 3a, dovrei evitare, se possibile, di usare un prodotto per ricci 4c o per capelli mossi di tipo 2…questo perché, come abbiamo detto più volte, ogni riccio è a sé, quindi la cosa migliore è differenziare. Ben vengano invece i prodotti “ad ampio spettro”, ovvero indicati per più tipologie di riccio (l’importante è che siano specificatamente indicate!!).

L’altro errore da non fare, chiaramente, è quello di usare un prodotto styling volumizzante, visto che quello che vogliamo ottenere è proprio il contrario.

Attenzione quindi a leggere sempre molto bene l’etichetta e quanto riportato in essa, in modo tale da non incorrere in sbagli che potrebbero inficiare la corretta definizione dei nostri bei ricci. I prodotti I Love Riccio di styling, non a caso, sono molto differenziati e, in ognuno di essi, le etichette ci danno le giuste indicazioni da seguire per i nostri ricci, aiutandoci così a non sbagliare.

E con quest’ultimo consiglio per oggi avremmo terminato…

Non vi basta e vorreste saperne di più su come definire i propri ricci senza dare volume?

Allora vi consigliamo di vedere questo VIDEO che sicuramente vi sarà molto utile perché fornisce una chiara dimostrazione della metodologia (con prodotti annessi) usata nei saloni specializzati in capelli ricci I Love Riccio proprio quando la richiesta della cliente è quella di definire i ricci riducendone il volume.  

Buona visione!

Lo staff Taglicapelliricci.it