Tagli capelli ricci lunghi davanti e corti dietro

0
3192

Dei tagli capelli ricci scalati ne abbiamo già parlato abbondantemente nel nostro articolo specificatamente dedicato a questa acconciatura, ma qui vorremmo focalizzarci su una tipologia di taglio scalato in particolare: quella con i capelli lunghi davanti e corti dietro.

Perché ce ne occupiamo? Semplice! Questo taglio, soprattutto negli ultimi anni, è fra quelli più richiesti. Ebbene sì! Un tempo “prerogativa” delle lisce, da qualche anno a questa parte, vuoi per le mode e le tendenze del momento, vuoi perché è abbastanza facile da gestire e esteticamente molto gradevole, oggi questo taglio è diventato anche una fra le prime scelte delle ricce.

Il segreto di questo successo è sicuramente dovuto anche al fatto che molte star del grande schermo l’hanno portato (vedi ad esempio Victoria Beckham o Rihanna )…

Tagli capelli ricci lunghi davanti e corti dietro: Victoria

Tagli capelli ricci lunghi davanti e corti dietro: Rihanna

…ma c’è anche un’altra ragione: esso permette, soprattutto nella sua declinazione “più corta”, di asciugare i capelli ricci in poco tempo e senza per forza eseguire la messa in piega.

Dunque largo ai tagli ricci lunghi davanti e corti dietro! Se realizzati nella maniera giusta, questi possono essere davvero un valore aggiunto, anche con la frangia , garantito!

Tuttavia anche in questo taglio, come del resto in tutte le cose, non si può ignorare che esista anche la cosiddetta “altra metà della medaglia”, ovvero lati negativi e rischi inevitabilmente connessi qualora non eseguisse il taglio un professionista.

Perché? La risposta l’abbiamo già più volte incontrata nei nostri numerosi articoli e qui ve la rispieghiamo.

Tagli capelli ricci lunghi davanti e corti dietro: i rischi

Considerato che il capello riccio tende ad accorciarsi molto di più di quello lungo durante l’asciugatura, se il taglio dovesse essere fatto a capelli bagnati, il rischio è di “tagliare troppo” e quindi di creare un’asimmetria troppo marcata tra la parte dietro e quella davanti ottenendo così un odiatissimo “effetto scalino”.

Tagli ricci lunghi davanti e corti dietro: prima e dopo

Inutile dire che un errore simile, oltre ad essere decisamente anti-estetico, vanificherebbe completamente il vero obiettivo dei tagli lunghi dietro e corti davanti, ovvero quello di ottenere una scalatura “dolce” che gradualmente diventa asimmetrica man mano che ci si avvicina al viso in maniera naturale e non forzata.

Certo, c’è chi preferisce le “acettate” (intesa come tagli netti a “suon” di acetta:-)) ai capelli perché crede che questo implichi più originalità, ma in quanto professionisti del taglio, ci sentiamo di dire che non è la soluzione giusta, soprattutto per le ricce.

Difatti, al contrario di un capello liscio, il riccio tende a gonfiarsi e a diventare molto più ingestibile quindi, va da sé che se le ciocche dietro sono troppo più corte rispetto a quelle davanti, il risultato non può essere altro che una specie di “effetto casco da motociclista” dietro, contro un andamento più piatto e sfilato davanti.

Al contrario, se invece la scalatura è più dolce e dietro si mantiene una lunghezza che non è eccessivamente corta, questo taglio, ti consentirà anche di raccogliere la parte anteriore dei capelli, utilizzando forcine e nastri e regalandoti pettinature davvero molto originali. Provare per credere!

Meglio corto, lungo o medio?

Terminiamo questo excursus sui tagli capelli ricci lunghi davanti e corti dietro, cercando di rispondere ad una domanda che probabilmente ti starai facendo: «Va bene che è un bel taglio… ma sta “meglio” con i capelli corti, lunghi o medi

Shop tagli capelli ricci - e-commerce I love Riccio

Giusta osservazione, sapevamo che prima o poi l’avresti fatta! La risposta è breve quanto semplice : Dipende dal tuo gusto e stile personale. Questi tipi di tagli infatti non si rifanno a chissà quale ferrea regola universale ma, come sempre, stanno alle esigenze individuali di ognuno. Noi possiamo anche dirti che in linea di massima questo taglio risulta più abbinabile ai capelli corti o medi perché è con essi che si valorizza maggiormente la scalatura ma, se tu hai i capelli lunghi e volessi comunque provarlo, non potremmo mai impedirtelo o decidere per te.

Ognuno infatti sa bene come è fatto sia nella personalità che nello stile, dunque il parrucchiere può certamente consigliare ma poi la scelta finale spetta al cliente.

Hai capito ma sei ancora in preda ad un’incertezza personale? Niente paura! Ecco un piccolo trucco semplicissimo su come “prevedere”, prima di sceglierlo e farlo, come ti starà un taglio:

Mettiti davanti allo specchio e prova a spostare i capelli con le mani, “tagliando” o “allungando” idealmente le ciocche in più combinazioni. Vedrai che questo ti aiuterà a comprendere se è davvero il taglio che fa per te! In bocca al lupo!

 

Articoli scelti per te

Miniatura articolo Tagli e tendenze capelli ricci 2019Tagli e tendenze capelli ricci 2019
Miniatura articolo tendenze Henné naturali 2019Henné naturali: tendenze 2019
Miniatura articolo Capelli ricci sfoltiti? No Grazie!Capelli ricci sfoltiti? No Grazie!
Miniatura articolo taglio corto riccio femminileTagli corti ricci femminili 2018
Miniatura articolo tagli capelli ricci 2016 2017Tagli capelli ricci 2016 2017
Miniatura articolo tagli capelli ricci lunghi 2015Tagli capelli ricci lunghi 2015