Mai più capelli ricci piatti alla radice

0
48777

Scopri quali sono i rimedi per non avere mai più capelli ricci piatti alla radice.

Sappiamo benissimo che chi ha capelli ricci di lunghezza media, può svegliarsi la mattina con la classica testa a pera, ovvero con la chioma riccia molto piatta alla radice e, mano a mano che si scende verso le punte, i capelli appaiono sempre più voluminosi. È cosa abbastanza comune.

Oltre ai capelli ricci piatti alla radice, la combinazione peggiora quando si aggiunge anche il fattore crespo: la nostra chioma è ufficialmente compromessa!

Ma, in questo articolo, ti diremo come agire per scongiurare questo fastidiosissimo effetto e troverai la soluzione per non avere più capelli ricci piatti alla radice.

Esistono diversi modi per evitare che questo si verifichi e noi I Love Riccio siamo qui per spiegarteli tutti. Prendi, quindi, carta e penna e preparati a scrivere i consigli che daremo, perché garantiscono una tenuta perfetta contro capelli ricci piatti alla radice.

Innanzitutto, ricordiamo che, per ottenere il risultato sperato e non avere capelli ricci piatti alla radice, il primo passaggio fondamentale è lavare bene la chioma con uno shampoo nutriente, idratante e volumizzante.

Tutte le strategie per dare volume ai capelli ricci, mossi o afro dalla radice, sono da eseguire a capelli bagnati. In questo modo è più semplice sezionare le ciocche, verificare la riga spontanea dei capelli e praticare il trattamento volumizzante in modo perfetto.

Banner metodo di tagli capelli ricci x-curl

Traccia la riga dei capelli con il pettine

Dopo il lavaggio dei ricci, traccia la riga dei capelli ancora umidi con il pettine di I Love Riccio, precisamente dalla parte opposta rispetto al solito. In questo modo, il capello riccio, mosso o afro, acquisirà già spontaneamente un volume diverso.

Successivamente, stagione permettendo, ci si asciuga i capelli in maniera naturale e all’aria aperta. In alternativa, utilizza il phon agli ioni a una bassa temperatura, usando insieme il diffusore in modo da asciugare i capelli ricci come abbiamo sempre spiegato, ovvero sprizzando verso l’alto, partendo dalle punte verso la radice, per evitare di ottenere capelli ricci piatti.

Una volta asciugata per bene la chioma, ridisegna la riga dei capelli ricci, mossi o afro nel punto in cui la fate di solito. Et Voilà, l’effetto della chioma ottenuta sarà impeccabile e più voluminoso dalla radice.

In alternativa alla riga dei capelli opposta, è possibile eseguire una riga a zig zag sui capelli bagnati e poi asciugarli, per evitare che la chioma riccia rimanga piatta alla radice. Anche con questa pratica soluzione, la radice dei tuoi capelli ricci piatti, sarà invece visibilmente voluminosa.

I benefici del clipping

L’altra importantissima tecnica che effettuiamo noi di I Love Riccio nei nostri atelier, è quella del clipping. I benefici di questa pratica sono immediati ed efficaci, in quanto, grazie al clipping e diffusore, è possibile dare il massimo volume, evitando capelli ricci piatti alla radice.

La tecnica del clipping consiste nell’applicare dei beccucci di acciaio sui capelli, il più aderenti possibile al cuoio capelluto, sollevando le radici di piccole ciocche alla volta.

Anche in questo caso, per un risultato ottimale, la tecnica del clipping richiede necessariamente che i capelli siano bagnati.

Con questo metodo, quello che si ottiene grazie all’applicazione dei beccucci e all’azione del calore del diffusore, è un’azione di “tensione” sulla radice piatta dei capelli ricci, mossi o afro che va a dare il volume mancante, dimezzando, inoltre, anche i tempi di asciugatura.

Nel seguente video, Fulvio Tirrico spiega come effettuare la tecnica del clipping per evitare capelli ricci piatti alla radice. In questo caso, l’esempio è eseguito su una testa con capelli asciutti, ma tu pratica la tecnica sul riccio bagnato.

 

Prodotti anti-crespo, volumizzanti e di styling

Un altro segreto per evitare capelli ricci piatti alla radice, è l’utilizzo di una crema per capelli anti-crespo e volumizzante di I Love Riccio, in grado di rendere più voluminosi i capelli ricci, mossi o afro, idratandoli e nutrendoli in profondità.

Un’ottima scelta è la maschera per capelli Curl Switch, un prodotto dalla consistenza morbida e non grassa, di facile utilizzo e di grande efficacia. È una delle maschere per capelli ricci, mossi o afro più utilizzate dai nostri curly hair expert, perché in grado di reidratare anche il riccio più difficile, crespo e secco. La crema anti-crespo volumizzante va applicata dalle radici alle punte, per poi essere risciacquata.

Grazie al suo utilizzo, la crema anti-crespo e volumizzante entra in profondità nella struttura del capello riccio, mosso o afro rendendolo corposo, robusto ed elastico, senza lasciare unta la chioma. L’effetto volumizzante rende i capelli ricci più consistenti e permetterà, inoltre, di perfezionare l’effetto della tecnica del clipping, facendo durare più a lungo lo styling vaporoso, senza che i capelli ricci rimangano piatti sulla radice.

Se, invece, i capelli ricci, mosso o afro non sono crespi e il problema si presenta solo per una questione di volume, in alternativa alla maschera, consigliamo di applicare sui capelli una mousse volumizzante, come Delicious Curl, che agisce aumentando il volume dei capelli.

La schiuma di I Love Riccio è applicabile senza risciacquo e, per un maggior effetto, il consiglio è di asciugare i capelli a testa in giù e con il phon agli ioni.

Un altro prodotto efficace per mantenere volume e contrastare capelli ricci piatti alla radice, è il Twist’n Go, uno styling gel esclusivo che, al contrario di altri prodotti per il finish, lascia i capelli morbidi, vaporosi e, soprattutto, senza quel fastidioso “effetto bagnato” o “plasticato” che non ci piace affatto.

Lo scopo del nostro prodotto per completare lo styling dei capelli è quello di sigillare la forma ottenuta della chioma, in modo da avere una tenuta più duratura nel tempo. Il gel per il finish va applicato dopo aver praticato il clipping.

Il gel volumizzante è, al contempo, un prodotto idratante, elasticizzante e nutriente, con il quale puoi prenderti cura della tua chioma, rendendola morbida, vaporosa e senza alcun effetto bagnato o unto.

Per uno styling perfetto, applica il prodotto sui ricci ancora umidi e poi effettua lo scrunch ciocca per ciocca, asciugando, in seguito, con phon e diffusore senza mai toccare i capelli. Vedrai che la tua chioma riccia non sarà mai più piatti alla radice, ma solo se segui i nostri consigli di bellezza per i tuoi capelli ricci, mossi o afro!

Lo staff I Love Riccio

Articoli scelti per te

Miniatura articolo shampoo per capelli ricciShampoo per capelli ricci
Miniatura articolo maschere capelli ricciMaschere per capelli ricci
Miniatura articolo maschere olio di coccoMaschere capelli ricci Olio di cocco