La storia di Daisy

0
72

Logo I Love Riccio

Buongiorno carissime Curly girls,

oggi vorremmo raccontarvi una storia che ci ha commosso e che, per questo, ci siamo sentiti di rendere pubblica per i nostri lettori!

Stiamo parlando della testimonianza di una nostra cliente che, come ci ha sottolineato più volte lei stessa in prima persona, è assolutamente da raccontare, per far realizzare a quanti ci leggono quanto, anche una semplice seduta dal parrucchiere (non ovviamente uno qualsiasi) possa essere fondamentale!

E’ la storia di Daisy, una ragazza che venne da noi anni fa e che, dopo molto tempo, ritornò nei nostri saloni perché si era accorta, sulla sua pelle- anzi sarebbe da dire “sui suoi capelli” ? – quanto in realtà per lei il nostro intervento sulla sua chioma riccia fosse essenziale per il benessere suo e naturalmente dei suoi ricci.

Ve la raccontiamo direttamente per bocca di Fulvio Tirrico che, essendo il protagonista della storia, ricorda con piacere questo incontro e, soprattutto, la grande soddisfazione che ne è seguita.

Buona lettura!

Daisy ricci prima del primo trattamento I Love Riccio foto 2
Daisy ricci prima del primo trattamento I Love Riccio foto 3
Inizio taglio Daisy Fulvio Tirrico

“Daisy venne la prima volta da noi il 28 Dicembre 2016 da Desenzano del Garda , quindi, non proprio “dietro l’angolo”…

Aveva molte aspettative , ci seguiva sui social da tanto tempo e aveva una gran voglia di cambiare look , o perlomeno di valorizzare la sua immagine, partendo proprio dai suoi ricci.

Fino a quel giorno, mai nessuno era riuscito a comprendere a fondo la sua tipologia di ricci , al massimo le erano stati spuntati , creando cosi’ il classico effetto piatto e senza forma.

Il lavoro cominciò con la consueta consulenza per capire nel dettaglio quali fossero i suoi obiettivi e per rassicurarla sul fatto che non avremmo accorciato la lunghezza alla quale era molto affezionata.

Ricci Daisy dopo primo trattamento foto 1
Ricci Daisy dopo primo trattamento foto 2
Ricci Daisy dopo primo trattamento foto 3

Il taglio fu eseguito con il nostro metodo X-Curl a capelli asciutti e le fu proposto un trattamento super idratante per riportare i suoi ricci allo stato naturale di definizione e idratazione.

Terminammo dopo circa 2 ore con un risultato stupefacente! I ricci erano tornati splendidi e la forma data era esattamente quella che desiderava. Anche il viso, con il taglio giusto, sembrava più riposato , insomma la sua immagine nel totale era stata proprio valorizzata.

Prima e dopo ricci Daisy foto 1
Prima e dopo ricci Daisy foto 2

Purtroppo ci perdemmo di vista per 2 anni. Infatti, abitando lontano, Daisy si affido’ ad una parrucchiera vicino a casa pensando che bastasse spuntare i suoi ricci un pochino per tornare al meraviglioso risultato che aveva ottenuto la prima volta che era venuta da noi.

Ma, come noi tristemente sappiamo, affidarsi al classico parrucchiere non specializzato in capelli ricci può essere molto rischioso.

Infatti, questo, piano piano, la porto’ ad avere una testa completamente diversa, cominciarono a schiarirli , decolorarli , stirarli , proporle trattamenti anti-crespo , le vennero sfilati etc…

Fu così che ad Aprile 2019 mi ricontattò, per farmi vedere tramite whatsapp come erano diventati i suoi poveri ricci.

Ricci Daisy dopo 2 anni

Il mio stupore nel vedere quanto successo fu palese, ma rimasi soprattutto colpito da come fosse stata compromessa, non solo la sua chioma ma addirittura la sua immagine di donna. La cosa mi provocò un grosso dispiacere …

Fortunatamente, a fine Maggio 2019 torno’ da noi , decisa a riprendersi in mano la situazione.

Ricci rovinati di Daisy foto 1 prima del secondo trattamento I Love Riccio
Ricci rovinati di Daisy foto 2 prima del secondo trattamento I Love Riccio
Ricci rovinati di Daisy foto 3 prima del secondo trattamento I Love Riccio

Decidemmo di eliminare tutta la parte stirata e bruciata, si affidò totalmente alla nostra esperienza in quanto era davvero disperata e non poteva assolutamente continuare a vedersi in quel modo.

Tagliai e idratai in profondità , alla fine il risultato fu questo:

Daisy dopo secondo trattamento I Love Riccio foto 1
Daisy dopo secondo trattamento I Love Riccio foto 2
Daisy dopo secondo trattamento I Love Riccio foto 3

Ci abbracciammo, era felice , e io a vederla cosi’ entusiasta mi commossi.

Per questo la immortalai mentre si faceva un selfie e le chiesi di condividere con voi la sua storia.

Daisy selfie
Daisy e Fulvio
Daisy altra foto dopo trattamento

Lo feci perché penso che sia una storia che molte di voi conoscono o hanno in prima persona vissuto e perché credo che possa essere una bella testimonianza per farvi capire che oltre alla tecnica, qui ad I Love Riccio c’è tanta passione!

E’, infatti, proprio questo che ci spinge, ogni giorno, a far sempre meglio e che ci regala soddisfazioni veramente uniche !”

Fulvio Tirrico