Tagli Capelli ricci Estate 2016: tornano alla ribalta le acconciature Mohawk e Frohawk

0
1264

Avete presente i look punk o rock che andavano tanto di moda negli anni 90?

Si trattava dei tagli e delle acconciature Mohawk Frohawk, tornati alla ribalta proprio per quest’estate.

Il merito si deve soprattutto alle tantissime star che li hanno “riesumati” ottenendo così grandissimo successo.

Con una di queste acconciature infatti il risultato è un look particolare e molto trendy ottenibile senza nemmeno troppa fatica.

Banner metodo di tagli capelli ricci x-curl

Ottimi per disciplinare la vostra chioma in maniera semplice e duratura, si può dire che questi tagli abbiano la capacità di donare un fascino davvero molto particolare a chiunque li porti.

Curiose di sapere in maniera più approfondita di che si tratta? Allora leggete le prossime righe!

Il Mohawk

Questo particolare taglio di capelli vanta un’origine molto lontana, ascrivibile nelle antiche tribù Mohawk (Moicani), una popolazione nordamericana che era solita, soprattutto in fase di guerra, rasarsi i lati della testa per poi lasciare una striscia di capelli al centro, ottenendo una specie di “cresta”.

Riscoperto in Inghilterra a metà degli anni ‘70 con il movimento punk, questo look ad oggi è tornato alla ribalta, diventando una delle pettinature più gettonate dal mondo dello star system.

Molto facile da eseguire sulle lisce, oggi però questa pettinatura è possibile eseguirla anche sulle ricce o le ondulate e può diventare un vero e proprio “must” se realizzato con qualche piccolo accorgimento.

L’importante è avere però un temperamento vivace e un gusto per i look un po’ estremi, certo non è indicato per coloro che preferiscono stare sul classico!

Prima di tutto è necessario effettuare un taglio che lasci una striscia di capelli centrale che va dalla nuca alla fronte e che operi sui lati rendendoli cortissimi, se non addirittura rasati. Secondariamente il vero “lavoro” è fare in modo che l’acconciatura si “mantenga”nel tempo.

Ecco cosa vi consigliamo:

1– Dopo lo shampoo, utilizzate una noce di crema disciplinante insistendo sulle punte al fine di dare maggiore vitalità e volume ai capelli.

2– Una volta asciutti, applicate sui vostri capelli una noce di gel, e passate le dita con un movimento che va dal cuoio capelluto fino alle punte, così da formare un “ciuffo” molto pronunciato dalla parte frontale fino alla nuca.

Infine, aggiungete un’abbondante spruzzata di lacca, così la vostra cresta sarà impeccabile e soprattutto durerà tutto il giorno!

Il Frohawk

Variante del Mohawk ma molto meno aggressiva perché non implica per forza una rasatura ai lati, il Frohawk è oggi una delle acconciature più gettonate. Questo accade sicuramente perché non comporta la stessa radicalità del Mohawk ed è molto più semplice da fare.

Come?

Semplice! Il capello in questo caso, invece che essere lasciato naturale, viene stirato e acconciato in maniera molto simile al Mohawk, mantenendo però intatta la lunghezza della chioma!

Se vuoi scoprire ancora di più su questi tagli per i capelli ricci e sui consigli per mantenere la tua chioma sempre al top continua a seguire i nostri articoli o visita www.lorealparis.it/potereainostriricci

Alla prossima!